Weedly Selection #7

I cinque modi per passare cinque minuti di questa settimana: nuove tecnologie dai risvolti filosofici, psicologia, fisica, arte e cinema.

Deep Nostalgia

Da una parte, lo stupore per le meraviglie della tecnologia – e in particolare, della loro accessibilità. Dall’altra la vaga sensazione di inquietudine che ci pervade ogni volta il digitale sposta un passo più in là il confine tra virtuale e reale. Deep Nostalgia è un sito che vi permette di animare i foto-ritratti: questo significa in poche parole dare vita a chi non c’è più, propri cari compresi. Le implicazioni etiche non sono di certo da poco: per noi, un ottimo argomento su cui filosofeggiare in compagnia.

Slice of life

Sarà che l’attesa del piacere è essa stessa il piacere, ma a noi di Slice of Life più che il film in sé, una vera e propria lettera d’amore alla fantascienza anni ‘80, interessa tutto il making of, perfettamente documentato nel canale Youtube: la computer grafica è bandita, quindi spazio all’uso sapiente delle miniature, al matte painting (cioè la pittura di sfondi), alle retroproiezioni. Ogni video finisce per svelare, replicandoli, i segreti dietro ai grandi classici, da Star Wars a Blade Runner passando per Alien.

16 personalità

Se pensate che i test siano un po’ da boomer forse avete anche ragione, ma noi siamo qua per proporvi l’eccezione: 16personalities è un eccellente lavoro basato sui tipi psicologici di Carl Gustav Jung, che rende interattivo l’indicatore di Myers-Briggs, una delle pietre miliari della psicoanalisi del secondo dopoguerra. Il test è semplice e intuitivo, graficamente accattivante, i risultati sono argomentati in maniera davvero professionale e i paragoni con chi nella storia o nell’arte (anche quella pop, anche Games of Throne insomma) ha il vostro stesso tipo vi faranno sbizzarrire.

Test delle 16 Personalità

Beeple Crap

Beeple è un graphic designer con un approccio a 360° gradi all’arte digitale, che va dai cortometraggi ai visual loop fino alla realtà aumentata, ma ciò che troviamo veramente incredibile della sua produzione è l’adesione incondizionata al movimento “Everyday”, di cui è uno dei fondatori: ogni giorno da 13 anni a questa parte pubblica una grafica 3D concepita e realizzata in un arco di tempo massimo che va dalla mattina alla sera. Surreale, iconoclasta, visionario, sagace o ai limiti del no sense: la sua dedizione lo porta a sperimentare linguaggi e tecniche continuamente diverse, che potete scoprire sul suo profilo Instagram.

Prisma ottico

La meraviglia non ha età: sfidiamo chiunque a non iniziare a provare mille e uno angolatura quando si ritrova un prisma ottico davanti. L’arcobaleno è sinonimo di “uao”, e potersene creare uno in casa lo rende ancora più speciale. Potete cercare di imparare qualcosa di fisica o di fotografia, perchè non è mai troppo tardi, oppure divertirvi a proiettare fasci di luce colorata su ogni oggetto che vi capita a tiro. Noi lo teniamo sulla scrivania, pronto all’uso ogni volta che c’è bisogno di una minima distrazione.

Prisma Ottico

Totale
3
Azioni
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente

Riccanza - Cannabis edition

Articolo successivo

Weedly News #7