HempSecco420, una degustazione

Perchè non unire le fragranti note vegetali della canapa con il piacere delle bollicine? Detto, fatto. Oggi, Green Joy ci presenta HempSecco420.

Noi di Weedly, sebbene le nostre specialità ruotino attorno alla cannabis e non alla vitis vinifera, trattandosi pur sempre di doni della natura, abbiamo deciso di rendere omaggio ad una così originale idea con una degustazione.

Presentazione

HempSecco420 nasce dall’intuizione di unire la passione per lo spumante e quella per la canapa. Il risultato è una bevanda innovativa e fuori dagli schemi. E’ uno spumante di vino bianco fruttato di alta qualità, ottenuto con il metodo Charmat dall’uva dei vitigni in provincia di Treviso. La fermentazione è naturale.

Processo di Spumantizzazione

Esame visivo 

Osservando attentamente il bicchiere colmo si notano subito la raffinatezza e la delicatezza del perlage.  Il colore brillante e limpido conferma la prima impressione: un vino di eleganza sopraffina!

Il colore brillante e limpido conferma l’eleganza sopraffina

Esame olfattivo

Avvicinando il calice al naso si viene pervasi dalla forte fragranza, aromi di pane appena sfornato tipici dello spumante richiamano l’idea della pulizia e dell’integrità del frutto. Il bouquet, profumo unico e caratteristico, è floreale: prevalgono sentori leggeri e poco complessi. L’essenza di canapa, abilmente unita, regala al bouquet un tocco sbarazzino e audace, donando interesse e complessità ad un vino sempre più ampio.

Birra artigianale

Birra artigianale
5 5 0 1
Birra artigianale alla canapa DR GREEN. Bianca ad alta fermentazione – 4.2% alc. vol. Speziata decisamente con Cannabis ed Anice Stellato, 2 luppoli a completare il panorama organolettico. Grande morbidezza legata alla canapa ma bilanciata dalla secchezza regalata dalla spezia.
Birra artigianale alla canapa DR GREEN. Bianca ad alta fermentazione – 4.2% alc. vol. Speziata decisamente con Cannabis ed Anice Stellato, 2 luppoli a completare il panorama organolettico. Grande morbidezza legata alla canapa ma bilanciata dalla secchezza regalata dalla spezia.
5,0 rating
5/5
Punteggio
Sorprendente

Esame gustativo

All’assaggio si presenta subito una ben bilanciata acidità, che fa presagire conservabilità, oltre che aumentare la gradevolezza della bevuta.

Il sapore si presenta al palato come leggero, fresco e vivace. La morbidezza è buona, sul finale la canapa la fa da padrona, i suoi sapori accattivanti e luppolosi persistono fino a 5/7 secondi dopo la deglutizione. Un vino lungo, fruttato in bocca, dal carattere conviviale e gioioso. Ideale come aperitivo, si presta anche alla miscelazione di cocktail, come ad esempio il canapa spritz.

“Siamo riusciti a creare sinergia tra due delle piante più conosciute fin dall’antichità, la vite e la canapa, le abbiamo unite e dal frutto della loro passione è nato HempSecco420, nuova frontiera dell’aperitivo e della convivialità”

In sintesi

Dopo un’attenta analisi delle caratteristiche organolettiche di Hemp Secco, la sua spiccata personalità si è palesata. Un vino strutturato e consistente, vario nelle sue componenti olfattive e gustative. L’essenza naturale e fragrante della canapa aggiunge al vino quel quid in più, che lo eleva a prodotto di tendenza in piena filosofia Weedly.

HempSecco420, brindiamo alla vita!

Hemp Secco 420

Hemp Secco 420
5 5 0 1
Hemp Secco 420 è uno spumante di vino bianco fruttato di alta qualità, ottenuto dall’uva dei vitigni in provincia di Treviso con il Metodo Charmat (fermentazione naturale), unito con abilità nell’essenza della canapa.
Hemp Secco 420 è uno spumante di vino bianco fruttato di alta qualità, ottenuto dall’uva dei vitigni in provincia di Treviso con il Metodo Charmat (fermentazione naturale), unito con abilità nell’essenza della canapa.
5,0 rating
5/5
Punteggio
Sorprendente

 

Totale
1
Azioni
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente

Weedly News #6

Articolo successivo

Riccanza - Cannabis edition