Weedly News #10

La news delle news: c’è un nuovo Weedly in città! Ci siamo rifatti il look, e c’è un nuovo partner per gestire la vostra sicurezza

Siamo tornati!

Sono stati mesi lunghissimi e difficilissimi. Abbiamo continuato a raccontarvi la nostra rivoluzione del mondo della cannabis ogni giorno sui nostri profili social e su Weedly Experience, ma da aprile a oggi non abbiamo potuto fare quello che ci piace di più: portare i migliori prodotti a base di cannabis legale a casa vostra.

Ci siamo dovuti scontrare frontalmente con l’ipocrisia che mina il nostro settore: vendiamo solo ed esclusivamente prodotti legali, ma non c’è quasi nessun fornitore di servizi di pagamenti online che accetti transazioni di prodotti legati al mondo della cannabis. Una discriminazione arbitraria e inaccettabile, ma che almeno ci ricorda perchè l’Italia ha così bisogno di Weedly.

Ma tutto è bene quel che finisce bene: tutti gli affari che vengono ogni giorno sul nostro marketplace sono nelle mani di un partner affidabile come Viva Wallet e voi siete quindi liberi di tornare a usare Weedly per i vostri acquisti.

Noi nel frattempo non siamo rimasti con le mani in mano: abbiamo lavorato duramente per voi, e il risultato è la nuova versione di Weedly.wtf! Ci siamo dati un obiettivo ben preciso: una esperienza di acquisto ancora più incentrata per l’utente, ancora più semplice ed efficace.

Abbiamo praticato una rivoluzione copernicana al nostro concept, basandoci sul sacro concetto che ‘lessi is more’. Ed ecco quindi che ora al centro di Weedly ci sono prima di tutto i prodotti: le strain più saporite, la cosmetica più innovativa, gli accessori, tutto ciò che si può bere e mangiare. In più, comodamente suddivisi per categorie.

Del resto noi siamo persone che vogliono lasciar parlare i fatti: quale modo migliore di conoscere tutti i nostri hemp-store se non a partire da ciò che offrono?

E come ci piace dire, il nostro lavoro è annullare la distanza tra voi e il meglio del mondo della cannabis legale: abbiamo preso questo impegno alla lettera. Da quando digitate Weedly.wtf (ma lo avete già tra i preferiti, no?), potete finalizzare un acquisto in esattamente cinque click.

Il resto è come prima, meglio di prima. Tutti i nostri esercizi partner sono comodamente a vostra disposizione in un’unica pagina, ognuno con il proprio profili.

E per rendere ancora tutto più chiaro, la nostra homepage si apre con un hero-banner con le ultime novità da non perdere e gli articoli più interessanti della nostra Experience.

Siamo Weedly: take it eaaasy, pensiamo a tutto noi!

Milano si colora con la rivoluzione Flower Power

Il nome ci rimanda subito ai favolosi anni dei figli dei fiori e dell’immaginazione al potere, ma gli amici di Flower Power da Milano, gli ultimi – ma solo in ordine cronologico – partner di Weedly, uniscono alla forza dei sogni la concretezza più moderna. La loro parola d’ordine è una e una sola e coincide proprio con la nostra: qualità. Come dicono loro, “non siamo perfetti, ma ci sforziamo di essere lo standout tra le masse”. La ricetta, l’unica possibile, per far crescere il mercato nella sua interezza. Soprattutto, parlano per loro i prodotti che hanno scelto di proporci su Weedly.wtf. A partire da quattro diverse strain, tutte rigorosamente indoor, dai grandi classici come l’Amnesia e la Cheese ai nuovi trend imperdibili come la Gelato: per non farsi mancare niente, ogni 45 euro di spesa in infiorescenze c’è un grinder o un ulteriore grammo di cime in regalo! E poi gli estratti, con un Moonrock Ice con una percentuale di CBD sopra il 50%, i pre-rolled, gli accessori come i grinder, l’avveniristico twist glass blunt o l’utilissimo spray mangia-odori, fino ad arrivare alla cosmetica con degli ottimi saponi alla canapa rigorosamente prodotti a mano. Cannabis power!

Una cima tira l’altra: Cherry Wine in offerta

Riparte il market di Weedly, ripartono le offerte! Questa settimana vi proponiamo il 10% di sconto su una supercima degli amici di Hemp Life: Cherry Wine è una varietà ad alto contenuto di CBD ed è un incrocio tra The Wife e Charlotte’s Cherries.

Questa strain ha un aroma fruttato e floreale che ricorda la ciliegia con sentori di terra e un bouquet terpenico che ricorda le mele verdi. I bud sono esplosivi, piuttosto densi e includono pistilli color pesca e una leggera sfumatura di tricomi.

Come se non bastasse, il packaging ci fa impazzire!

Cherry Wine
Totale
15
Azioni
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente

Weed & Sport

Articolo successivo

Dimmi che grinder usi e ti dirò chi sei