Weedly X Hemplife Euro 2021: Seconda Parte

L’incredibile torneo che mette insieme calcio, design e cannabis è finalmente giunto alla seconda fase.

Fino al 23 giugno Hemplife Euro 2021 è in pausa. Spieghiamoci meglio: in queste due settimane sul sito e sui social (Facebook e Instagram) di Hemplife verranno presentate di volta in volta tutte le nazionali che hanno superato la fase a gironi. Dal 23 al 26 giugno sono aperti i pronostici sulla squadra vincitrice dell’Europeo, ai fortunati chiaroveggenti capaci di indovinare la prossima nazionale campione d’Europa, in premio un buono da 25 euro da spendere in prodotti di Hemplife. Dal 26 all’11 luglio, di pari passo con gli Europei, i superteam nazionale+cannabis+grafica si sfideranno in un torneo ad eliminazione diretta, basato sui vostri voti su www.hemplifemilano.it. Chi trionferà? Bando alle ciance. Proseguiamo l’articolo con l’esposizione delle creative idee di Irwin e la presentazione delle rispettive squadre-strain che prenderanno parte al torneo ad eliminazione diretta.

Skunk, Belgio

Grande classico della cannabis direttamente dagli anni 80. Prima vincitrice della Cannabis Cup, è fra le strain più diffuse al mondo, caratterizzata dal pungente odore, motivo del suo peculiare nome. 

Lemon, Olanda

Caratterizzata da sapori fruttati e agrumati, da odori pungenti e persistenti, Lemon ha dato una decisa svolta al mondo della cannabis ed al modo di viverlo.

Bubble, Ucraina

Dagli odori tropicali e dai sapori dolci con reminiscenze di caramella, questa strain è una varietà ben bilanciata sotto ogni aspetto. Vincitrice della High Times Cannabis Cup del 2005 in ben due categorie, si dimostra al consumatore capace di rispettare le alte aspettative.

Purple, Inghilterra

Varietà di cannabis proveniente dagli Stati Uniti degli anni settanta. Molto ricercata per i suoi effetti rilassanti e per il suo colore caratteristico, deve il suo nome alla canzone del celeberrimo Jimi Hendrix…o forse è il contrario?

Harley, Danimarca

Fra le genetiche più richieste in tutto il panorama Europeo. Harley ti sedurrà con i suoi bud compatti e pieni di carattere, in grado di donare al consumatore relax e benessere. I sapori che spaziano dal mango al muschio terroso, andranno a completare il quadro, già di per sè affascinante.

Strawberry, Spagna

Strain caratterizzata da nostalgici e avvolgenti aromi di campi di fragole selvatiche. Il sapore dolce e fruttato, con note speziate, incanta il palato ad ogni boccata. Una varietà calamitante, da cui è difficile staccarsi una volta provata.

Gorilla, Polonia

La Gorilla, ovvero la nuova bestia della California, è una giovane varietà di cannabis che in poco tempo ha saputo imporsi e dire la sua nel panorama mondiale. Deve il suo nome alla grande quantità di resina da lei prodotta ed alla altissima percentuale di CBD che in certi frangenti supera addirittura il 22%. Gorilla nasce dall’incrocio di Chem’s Sister, Sour Dubb e Chocolate Diesel. Una vera forza della natura.

Orange, Croazia

La fragranza di agrumi è la caratteristica principale di questa strain. Ma i gusti agrumati non esauriscono lo spettro gustativo di questa varietà. Infatti a seconda del fenotipo si potranno assaporare reminiscenze di arancia, pesca oppure noce. I sentori di nettare e limone donano equilibrio, rendendo Orange un piacere per le papille gustative, da gustare in qualsiasi momento della giornata.

White Widow, Francia

Evergreen olandese della cannabis anni novanta, White Widow ha raggiunto la fama mondiale grazie al colore verde chiaro tendente al bianco, al sapore dolce e floreale con suadenti note speziate dei suoi fiori. Fra gli strain più popolari in tutto il mondo, ha vinto la Cannabis Cup nel 1995. 

Banana, Svizzera

Banana è fra le strain più particolari che ci siano. E’ perfetta per i veri intenditori, amanti dei gusti insoliti ed inaspettati. Racchiude note tropicali e fruttate che incantano e fanno danzare senza sosta le papille gustative. I sapori che emergono in superficie sono banana, zucchero di canna, pepe. Un mix davvero sorprendente che difficilmente passerà inosservato. Perfetta da consumare durante il giorno, speciale se consumata al mattino.

Royal OG, Germania

Royal OG, dove OG sta per Ocean Grown (o Original Gangster?), è una varietà di cannabis californiana fra le più gettonate. Nasce da un incrocio di ChemDawg con Lemon Thai e Kush pakistano. I suoi punti di forza sono il sapore, tipico delle OG, e la consistenza dei bud, croccanti e resinosi. Al naso sentori di muschio e lievi note terrose, per un’aroma ricco e equilibrato.

Amnesia, Italia

La leggendaria Amnesia, vincitrice della Cannabis Cup del 2008, è la più nota e ricercata varietà fra le Haze. Nasce da un incrocio non stabilizzato di genetiche colombiane, messicane, nepalesi e thailandesi, seppur la sua composizione originale sia rimasta un segreto. Il suo pungente ed inconfondibile aroma, l’esplosione di sapori floreali e fruttati vi condurranno in un’esperienza sensoriale senza precedenti. Una vera Leggenda della cannabis.

Ecco 12 delle 16 squadre-strain che prenderanno parte al torneo ad eliminazione diretta. Le rimanenti 4? Una sorpresa che sveleremo presto!

Chi trionferà? Dal 26 all’11 luglio supporta la tua squadra preferita votando su www.hemplifemilano.it. Ti senti il nuovo polpo Paul? Tenta la sorte. Dal 23 al 26 giugno sono aperti i pronostici su chi salirà sul tetto d’Europa. Se indovini, un buono da 25 euro da spendere in prodotti di Hemp Life

Totale
0
Azioni
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente

Weedly Selection - Pride Edition

Articolo successivo

Il Polmone d'oro