L’identikit del fumatore: i modi preferiti per rollare

Per gli appassionati di cannabis, rollare è una vera e propria arte. Diverse scelte metodologiche appaiano innanzi allo zelante rollatore, tutte volte ad un unico obiettivo: rollare la canna perfetta. I risultati del sondaggio: Bandiera, Strappo e Blunt.

Bandiera

Rolli a bandiera? Sarai sicuramente un membro del Senato Della Cannabis. Il rollatore a bandiera guarda gli altri rollatori come un maestro i suoi discepoli. Lo sbandieratore è convinto, per effetto placebo o per una sottile e speciale sensibilità nelle papille gustative sviluppatasi grazie alla carta in eccesso rimossa, che le canne a bandiera siano più buone, più saporite. Possiamo trovarci d’accordo, anche se già di per sè, la meccanica controinuitiva di tale tecnica rende il joint più gustoso e accattivante.

Strappo

Rolli a strappo? “”Oooh mon ami, il signorino parla francese””
Sei un fumatore accanito, ma responsabile. Rimuovere la colla dalla cartina ti dona un certo senso di serenità. E’ una buona azione che compi nel pieno rispetto del tuo organismo… Fumare fumi, la combustione resta, nocivo è. Ma fai tutto il possibile per rimuovere agenti estranei dal tuo joint. Prossimo livello? Purino. La diatriba con gli sbandieratori è accesa e continua, ma ai tuoi occhi il sapore dei joint rollati a strappo è più vero e naturale.

Blunt

Fumi blunt? Audace (a meno che non siano aromatizzati…). Non sei persona da mezze misure. Immagino che la quantità di tabacco che utilizzi sia pressoché nulla, e che il diametro dei tuoi blunt sia maggiore di quello dei tuoi pollici sovrapposti. Bravo, sai quel che vuoi e come ottenerlo. Ci auguriamo che i tuoi periodici viaggi andata e ritorno a Swishland siano sereni ed in buona compagnia. Non sei il tipo di fumatore che il mondo si merita, ma quello di cui il mondo ha più bisogno!

Totale
1
Azioni
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente

Dimmi che grinder usi e ti dirò chi sei