I quattro tipi di fumatore da Lockdown

Sebbene i fumatori di Cannabis a scopo ricreativo pullulino fra le varie fasce di età; in una situazione di panico e stress quotidiano come quella imposta dal Lockdown, i comportamenti adottati da questa nicchia non troppo ristretta risultano alquanto stereotipati -ammettendo qualche variazione dipendente dall’estro del soggetto in questione- tanto da poter essere racchiusi in quattro macrotipi.

Il previdente

Armato di tutto punto è pronto ad ogni evenienza: pandemia inclusa, invasione aliena compresa.
Conserva la razione di erba giornaliera all’interno di una cassetta per medicinali e utilizza un bocchino in ebano stile anni 30: elegante e funzionale. La sua previdenza lo porta a nascondere bendato un joint qua e in là per casa, come salvavita nell’improbabile caso di esaurimento scorte.
Fuma rigorosamente personal, ma quando, se possibile, incontra i compagni di spliff; ne fuma, una buona metà esclusivamente per primo, per non incorrere in spiacevoli scambi salivari.

L’ingenuo aka il parsimonioso

Il mondo dell’Ingenuo ed il mondo reale vibrano su due frequenze molto lontane.
Vicino al complottismo, non lontano dalle fake news, l’ingenuo ha sottovalutato la pandemia, non considerando la Chiusura.
Per questo motivo non ha fatto scorte letargiche e si è accontentato dei soliti pochi grammi di riserva.

L’ingenuo aka il parsimonioso

Con la perizia e lo zelo di uno statista, l’Ingenuo si trasforma nel Parsimonioso:
amministra le sue esigue e modiche infiorescenze tra una mini-canna da 0.08 e l’altra.

L’ultima volta che lo abbiamo incontrato, l’Ingenuo ha dichiarato di avere cominciato una pausa dal fumo perché a sua detta “l’effetto sarà migliore quando ricomincio”.
Senza dubbio un’ottima scusa da parte dell’Ingenuo, speriamo abbia comunque superato al meglio questi momenti difficili, anche senza erba.

L’impavido

Che ci sia vento, neve, pioggia o tempesta, quando un porro viene acceso e l’aroma dolciastro permea l’aria, l’Impavido, come richiamato dal principio attivo presente nel suo organismo, compare, pronto a reclamare i canonici “due schioppi” conditi con abbondante saliva.

L’Impavido non teme il contagio: fuma sempre e con tutti, che siano belli o che siano brutti.

L’Impavido non teme il Lockdown. A suon di “dacci oggi la nostra erba quotidiana” esce la notte, non curante del coprifuoco, con fare furtivo per procacciarsi la agognata ninna-canna confidando che le divinità dell’erba lo proteggano da indesiderati incontri.

L’ultima volta che lo abbiamo incontrato, l’Impavido ci ha regalato alcuni joint, a suo dire, insipidi e di scarsa qualità. Ebbene caro Impavido, se ci stai leggendo, vorremmo dirti che i joint erano davvero molto buoni. Forse sei tu a non sentire i sapori?

L’ingordo

L’Ingordo, costretto in casa dal Lockdown, fuma quasi sempre, e quando non fuma rolla.
Che abbia una confezione da 10, 100, o 1000 grammi, in pochi giorni finirà la maggior parte dell’erba a sua disposizione, adeguando le dimensioni delle canne alle scorte in suo possesso.

La colazione dell’Ingordo

Una fitta foschia reale e psicologica avvolge la dimora e la mente del novello Sansone che, annebbiato, spesso e volentieri perde di vista l’oggetto del suo desiderio.
È proprio allora che, in preda allo sconforto, l’Ingordo chiama a tappeto tutti i suoi contatti alla ricerca di un benefattore mascherato, pronto a spendere tutti i risparmi per rimpinguare il “suo tessoro”.

La morale

Seppur degni di nota, le reazioni adottate e gli sforzi compiuti dai quattro tipi scritti sopra sono stati, purtroppo, vani.
O meglio: per fortuna!

Infatti ciascuno di loro avrebbe potuto aggirare il problema: ordinando, in totale comodità e legalità da casa propria, tutta l’erba desiderata su Weedly.wtf!

Grazie a Weedly puoi scoprire e ordinare in sicurezza, senza uscire di casa, i migliori prodotti sul mercato italiano della cannabis e i suoi derivati.

Tipo extra: l’Assente

Dell’Assente non si hanno più notizie da quando Il Lockdown è cominciato: si è chiuso in casa e da lì non è più uscito.
Presumiamo stia bene, si starà sicuramente fumando una bella Jolla al caldo in casa mentre accarezza il suo gatto.

Fai come l’Assente: compra la tua erba su Weedly.wtf!

Totale
5
Azioni
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente

Acquistare erba ai tempi del COVID

Articolo successivo

Weedly News #1